Festa Frozen – I costumi

standard 24 giugno 2016 2 responses
IMG_7284

E torniamo sulla ghiacciata festa di Frozen che ho organizzato per i 4 anni di Annastella.

Dopo aver visto gli inviti bacchetta fai da te e gli addobbi ed angoli gioco eccoci arrivati ai costumi.

Ormai lo sapete io sono una fan della trasformazione. I bambini amano travestirsi. Annastella ha un grosso baule pieno di vestiti ed accessori che può usare per cambiarsi e diventare chi vuole..un pirata, un gattino, una principessa…

Scelgo sempre dei costumi per i piccoli ospiti delle mie feste. Quest’anno ho deciso che i miei piccoli ospiti avrebbero avuto i mantelli…tutti!! La fortuna è avere inventiva e qualche amica veramente in gamba. Così sono nati i mantelli per tutti i miei ospiti. Elena, la mia sarta creativa eccezionale, ha preparato ben 30 mantellini.

Annastella invece ha avuto un bellissimo abito da Elsa come da lei richiesto, sempre fatto dalla mia amica Elena. Le ho comprato poi delle ballerine sbrilluccicose per completare l’opera. Era splendida. Ma lo erano tutti!!
Per il suo vestito da Elsa di Frozen abbiamo optato per:
  • corpino in jersey paillettato davanti e lurex dietro
  • maniche in organza elastica
  • gonna raso
  • mantello in organza paillettata

Costume Elsa Fai Da te

Son serviti per ogni mantello di Frozen:

  • 80 cm di organza
  • abbottonatura in velcro
  • adesivi morbidi di feltro di fiocchi di neve

IMG_0688

Mantello frozen

 

Ovviamente poi c’erano i trucchi per bambini e la mia amica Arianna dietro la montagna trasformava le bimbe in bellissime regine di ghiaccio e i bimbi in formidabili principi senza paura. Insomma una riuscita meravigliosa.
Nella prossima e ultima puntata parleremo del party food e ci saranno delle belle. Spero che tutte queste idee vi siano utili anche per Carnevale!  Non perdetevi anche la festa della Sirenetta, della Fattoria o di Minnie.

Se volete consigli sono a vostra disposizione. Aspetto le vostre foto!

Jess

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

standard 20 giugno 2016 5 responses
Fuffosa alle ciliegie

Avrò fatto ormai milioni di torte fluffose ma non ne avevo mai pubblicata una.

Sapete cos’è la torta fluffosa? E’ la torta dell’amicizia, la torta che parla delle bloggalline un gruppo di foodbloggers unite, forti ma anche morbide e speciali proprio come la fluffosa. In realtà si tratta di una classica chiffon cake ma la sua “mamma” Monica la fotografò con il suo miglior attributo: la morbidezza!

A scuola di Pandi spesso mi chiedono di fare quella torta alta alta perchè sì è proprio una torta altissima quanto buona.

Per l’ultima festa a scuola ho creato questa fluffosa alle ciliegie che sono così succose in questo periodo. L’ho abbinata ad una semplicissima glassa al limone. Il connubio è veramente speciale. Vi servirà uno stampo per chiffon cake da 25 cm oppure potete usare quello classico della ciambella.

5.0 from 1 reviews
Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • Per la torta
  • 280 gr zucchero
  • 300 gr farina
  • 7 uova
  • 180 gr di succo di ciliegie
  • 120 gr olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Per la glassa
  • 200 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte
Procedimento
  1. Separate i tuorli dagli albumi.
  2. In una ciotola mettete farina, zucchero, il bicarbonato e il lievito.
  3. Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l'olio, i tuorli, il succo di ciliegie, i semi della bacca di vaniglia. Mescolate.
  4. Montate a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone e versateli delicatamente nell'impasto.
  5. Mescolate l'impasto con attenzione dal basso verso l'alto per incorporare gli albumi e non smontarli.
  6. Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Se usate uno stampo tradizionale invece sì. Infornate e cuocete a 175° per 55 minuti.
  7. Preparate la glassa mescolando con la frusta lo zucchero con il limone e il latte. Tenetela in frigo coperta fino all'utilizzo.
  8. Fate freddare il dolce nello stampo capovolto per almeno 12 ore (se quello da chiffon cake) e sformate.
  9. Decorate facendo cadere la glassa con l'aiuto di una spatola e utilizzando ciliegie fresche.

Fuffosa alle ciliegie

Siete pronti ad immergervi in molti cm di morbidezza e fluffosità?

Vi aspetto,

Jess

Focaccia veloce in padella