Torta pizza brownie

standard 23 maggio 2016 7 responses
Torta pizza brownie

Questo weekend ringraziando il Signore Sole che ci ha riscaldati e protetti dalla pioggia si è tenuto l’annuale barbecue per il mio compleanno. Sta volta ho voluto migliorare e l’ho trasformato in un picnic casalingo. Molte coperte, piedi scalzi e l’ombra dell’albero. E’ stato un sabato magnifico.

Ve ne parlerò prossimamente ma nel frattempo vi mostrerò la torta di compleanno più buffa, sciocca e golosamente bambinesca del mondo. Ho deciso che non volevo torte sontuose, cose particolari, mille gusti e decorazioni. In fondo a me le torte non è che poi piaccian molto. Amo il salato, il dolce mi prende sempre poco. E pensa pensa pensa (come direbbe Winnie the Pooh) ho immaginato una pizza…sì una pizza! Ma come farla dolce? Pensa pensa pensa ed eccovi la mia TORTA PIZZA BROWNIE!

Dovrete prima preparare un brownie come da mia ricetta in una teglia per pizza tenendolo molto sottile e facendolo cuocere max 20 minuti. Quindi decorarla.

5.0 from 2 reviews
Torta pizza brownie
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • Per la torta
  • 1 brownie rotondo sottile
  • Per il frosting:
  • 250 gr zucchero a velo
  • 90 gr burro
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 cucchiaio di latte
  • Per decorare:
  • smarties
  • lamponi
  • gocce di cioccolato
Procedimento
  1. Dopo aver sfornato il brownie lasciatelo raffreddare.
  2. Preparate il frosting sbattendo con le fruste elettriche lo zucchero, il burro, la vaniglia e il latte. Se lo volete più denso aggiungete zucchero a velo.
  3. Spalmate il frosting con una spatola sulla pizza. Quindi decorate a piacere

Torta pizza brownie

Non è troppo sfiziosa?

Poi è facilissima e divertente! Garantisco facce stupite soprattutto perchè uscirà dal cartone di una pizza!

Bacini di compleanno,

Jess

Read More

Barrette al limone

standard 12 maggio 2016 18 responses
Barrette al limone

Quando frequentavo la scuola americana spesso alle feste mi capitava di mangiare le barrette al limone. Erano strane. Ricordo che lo pensavo anche da bambina. Avevano una doppia consistenza molto particolare la parte al limone mi ricordava i roll-ups (delle striscioline di frutta essiccata di cui ero golosa).

Le mamme mi spiegavano che era un dolce “comodo”. Avendo la crema una consistenza gommosa potevi portarle in giro, non rischiavi di sporcarti ed erano una merenda sana e golosa sempre pronta all’uso.

Ecco quindi la ricetta tramandata in puro spirito ammmmmerican. Buone buone buone. E poi facili e pratiche. Sono state la merenda in borsa di tutta la settimana.

5.0 from 3 reviews
Barrette al limone
Autore: 
Prep time: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • Per la pasta biscotto
  • 250 gr burro (potete usarne di più per rendere la pasta ancora più sbriciolosa)
  • 300 gr farina
  • 120 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • Per la crema al limone
  • 4 uova
  • 70 gr farina
  • succo di 2 limoni
  • buccia di 2 limoni
  • 200 gr zucchero
Procedimento
  1. Lavorate il burro ammorbidito con la farina, lo zucchero e il pizzico di sale.
  2. Quando ben amalgamata stendetela in una teglia rettangolare ben imburrata.
  3. Infornate a 180° per circa 20 minuti.
  4. Nel mentre in una ciotola montate le uova con lo zucchero. Quindi aggiungete la farina, il succo e la buccia del limoni.
  5. Sfornate la pasta biscotto e lasciate raffreddare.
  6. Versate la crema al limone sulla pasta biscotto fredda e reinfornate a 180° per circa 35 minuti o finché è ben dorata.
  7. Lasciate raffreddare, meglio far riposare in frigo qualche ora e servite i quadrotti ricoperti di zucchero a velo.

Barrette al limone

Potete farle anche con crema alle fragole, alla mela, al lime etc.

DE LI ZIO SE.

Bacini lemonosi,

Jess

Read More

L'olio di frantoio anche al supermercato!